Quattro lucchesi in consiglio regionale: eletti Mercanti, Puppa, Montemagni e Fantozzi

Secondo l’assegnazione dei seggi troveranno posto nel parlamentino regionale Pd (22 consiglieri), Italia Viva + Europa (2), Lega (7), Fratelli d’Italia (4), Forza Italia (1) e Movimento Cinque Stelle (1). A questi consiglieri si aggiungono i candidati presidenti non eletti Irene Galletti e Susanna Ceccardi e il candidato nel listino bloccato della Lega, Giovanni Galli.

Il quadro sulle preferenze nel collegio di Lucca ha deciso le gerarchie. Premiata nella Lega la capogruppo uscente Elisa Montemagni, in Forza Italia primo per le preferenze l’altro capogruppo uscente, Maurizio Marchetti, che però non entra in Consiglio, mentre in Fratelli d’Italia la sfida è stata fra i due sindaci (uno non più in carica) Vittorio Fantozzi e Michele Giannini, con Annamaria Frigo al terzo posto e gli altri presto fuori partita. A spuntarla è stato l’ex primo cittadino di Montecarlo.

Nel Partito Democratico ha funzionato il ticket Puppa-Mercanti: sia l’ex sindaco di Careggine sia l’assessora alle attività produttive del Comune di Lucca andranno a Firenze. Terzo posto per la candidata dell’area zingariettiana del partito, Francesca Fazzi. In Italia Viva in testa l’ex sindaco di Porcari, Alberto Baccini ma il partito elegge come candidati Stefano Scaramelli a Siena e Stefania Saccardi a Firenze. Il versiliese Luca Mori è secondo e distanziato. Lucca sarà rappresentata da due consiglieri regionali del Pd.

“Complimenti a Mario Puppa e Valentina Mercanti – ha detto il senatore del Pd, Andrea Marcucci -: la loro passione e la loro esperienza hanno vinto. Complimenti anche a tutti gli altri candidati, il gioco di squadra ha dato risultati eccellenti”.

continua sul sito lucca in diretta

Eugenio Giani nuovo Presidente della Regione Toscana: stacco netto su Ceccardi

da NoiTV

FIRENZE – Eugenio Giani è ormai il nuovo Presidente della Regione Toscana. Il distacco dalla sfidante del centrodestra Susanna Ceccardi, quando è scrutinato circa il 20% delle sezioni, è di circa l’8%. Giani si attesa al 48% dei voti, confermando le proiezioni degli exit poll.

Il Pd si conferma, numeri ancora parziali, primo partito della Toscana (intorno al 34%). Il neogovernatore Giani è già intervenuto pubblicamente per commentare la vittoria dalla sede elettorale fiorentina, accanto alla segretaria regionale del Pd Simona Bonafè e al sindaco di Firenze Dario Nardella…continua sul sito