Venerdì 10 maggio Simona Bonafè e Andrea Marcucci parlano di Europa e di come migliorare la presenza italiana a Bruxelles

Il Partito Democratico di Capannori organizza un incontro sulle prossime elezioni europee, in programma venerdì 10 maggio, a partire dalle 18:30, alla sede del PD, in via don Aldo Mei n. 64k a Capannori, al quale prenderà parte Simona Bonafè, europarlamentare uscente e candidata a ricoprire un seggio a Bruxelles.

Bonafè parlerà di Europa assieme al capogruppo Pd in Senato, Andrea Marcucci.

«L’Europa è una realtà oramai imprescindibile – spiega la segretaria Pd di Capannori, Silvana Pisani – e non è più immaginabile un’Italia che non faccia parte dell’Unione Europea. Posto questo fondamentale punto di partenza, la nostra riflessione vuole andare a individuare quei temi e quelle azioni indispensabili per migliorare il nostro appartenere all’Europa. Ci sono, infatti, a nostro avviso, ancora numerose zone d’ombra sulle quali dobbiamo lavorare, affinché il nostro Paese possa beneficiare al massimo della propria appartenenza alla comunità europea». Leggi tutto “Venerdì 10 maggio Simona Bonafè e Andrea Marcucci parlano di Europa e di come migliorare la presenza italiana a Bruxelles”

Pisani: “Dai voti alle primarie, la spinta per un forte e concreto impegno per la riconferma di Menesini a Sindaco di Capannori”

«Oltre un milione e 800mila persone sono andate ieri a votare il segretario del Partito Democratico. Anche a Capannori c’è stata un’ottima affluenza e questo ci riempie di nuova energia e ci dà un’ulteriore carica per affrontare con forza e determinazione la prossima scadenza elettorale del 26 maggio quando si eleggerà il sindaco di Capannori.

A livello nazionale e territoriale, una netta maggioranza ha scelto Nicola Zingaretti per guidare il partito. Oltre alla soddisfazione per un risultato che non lascia spazio a dubbi, il dato importante che emerge, a mio avviso, è quello di un Pd ancora vivo e vitale. Un Partito che ha voglia di dire la sua in merito a quanto accade nel Paese, che, più che guardarsi indietro, vuole ‘disegnare’ il futuro dell’Italia.

Con l’elezione di Zingaretti alla guida del Partito Democratico si deve chiudere la stagione delle divisioni interne, che non vengono comprese e allontanano dal partito, per aprirsi quella di un confronto costante con le persone – sia dentro il partito sia al di fuori di esso -, per raccogliere le loro esigenze e realizzare una proposta politica che sia aderente alla realtà in cui viviamo.

Leggi tutto “Pisani: “Dai voti alle primarie, la spinta per un forte e concreto impegno per la riconferma di Menesini a Sindaco di Capannori””

L’invito della segretaria Silvana Pisani a iscritti e simpatizzanti a partecipare alle Primarie Regionali del PD

Dopodomani, domenica 14 ottobre, siamo chiamati a partecipare alle “Primarie per eleggere il Segretario Regionale del Partito Democratico”.

Il PD di Capannori, sottolinea il valore democratico di questa elezione.

E’ indispensabile infatti, che si continui a chiamare iscritti e simpatizzanti ad essere direttamente protagonisti nella scelta di persone e programmi che dovranno caratterizzare la nuova fase di rilancio del nostro partito.

Tuttavia, perché ciò avvenga, è richiesto un cambio di passo… questo percorso regionale è stato troppo ristretto nei tempi e non ha permesso di fatto, un pieno coinvolgimento della nostra base in una discussione approfondita che avrebbe sicuramente permesso

  •  da una parte di riallacciare rapporti più intensi con fasce di elettorato che si sono allontanate con le elezioni del 4 marzo scorso,
  •  dall’altra di riuscire a sviluppare analisi serie ed approfondite sulle necessità ed orientamenti condivisi per creare una nuova proposta politica capace di dare risposte nuove ai bisogni della nostra società;

Per sensibilizzare tutti su queste nostre esigenze, abbiamo deciso di dare un segnale forte e non partecipare con nostri candidati alle liste a sostegno dei candidati a segretario: Simona Bonafè e Valerio Fabiani. Leggi tutto “L’invito della segretaria Silvana Pisani a iscritti e simpatizzanti a partecipare alle Primarie Regionali del PD”